CHE COS'È L'IMPEDENZA?

Per cominciare, l'impedenza è un argomento che può diventare tecnico e complicato molto rapidamente. Per questo motivo, focalizzeremo questo articolo sulle basi di cosa sia l'impedenza, le differenze tra cuffie ad alta e bassa impedenza e cosa significhi per te quando guardi un paio di cuffie.

DALLA DEFINIZIONE DI OXFORD

Secondo la definizione di Oxford: "L'impedenza è l'effettiva resistenza di un circuito o componente elettrico alla corrente alternata, derivante dagli effetti combinati di resistenza ohmica e reattanza". Per semplificare l'applicazione, l'impedenza (resistenza effettiva) esiste in entrambe le sorgenti audio (spesso indicato come impedenza di uscita) e gli altoparlanti / cuffie con cui si ascolta (spesso indicato come impedenza di carico). L'impedenza viene misurata in ohm e, a seconda del livello di "resistenza" delle cuffie, potrebbe essere necessario o meno una maggiore potenza dalla sorgente audio. La domanda che puoi porti quando consideri l'impedenza è “qual è la migliore corrispondenza che posso fare per complimentarmi con le mie cuffie alla mia sorgente audio.


Per ora, concentriamoci sull'impedenza di carico per le cuffie. Gli auricolari a bassa impedenza di solito non richiedono un'alta potenza di uscita dalla sua sorgente audio per produrre audio ad alti livelli. Questo perché la corrente elettrica non viene resistita tanto. La maggior parte dei telefoni cellulari sono buoni esempi di fonti che sarebbero più adatte per le cuffie a bassa impedenza. È importante notare che sovraccaricare le cuffie a bassa impedenza con una fonte di alimentazione o un amplificatore molto probabilmente si tradurrà in un altoparlante bruciato. Le cuffie a bassa impedenza sono generalmente stimate a 25 ohm o meno.

UN NUOVO STANDARD

Dall'altro lato, le cuffie con alta impedenza hanno una maggiore resistenza elettrica. Ciò significa che avrai naturalmente bisogno di più potenza in uscita dalla tua sorgente audio per consentire a queste cuffie ad alta impedenza di raggiungere il loro suono e volume ottimali. Questo aumento di potenza di solito rende una più ampia rappresentazione delle frequenze audio e una gamma dinamica più impattante. Esiste una grande varietà di diversi amplificatori per cuffie e lettori audio portatili con un'uscita elettrica più elevata, ma come menzionato in precedenza, l'impedenza si verifica anche nella sorgente audio. Le cuffie ad alta impedenza sono generalmente stimate a 25 ohm e oltre. Per quanto riguarda la legge di Moore, la tecnologia sta semplicemente migliorando. Nel 2019, le cuffie con un'impedenza di carico media di 32 ohm stanno diventando il nuovo standard audio per un suono di alta qualità che non costa una fortuna o richiede un costoso amplificatore per cuffie. La maggior parte degli smartphone sono adatti per alimentare queste cuffie, il che significa che la qualità del suono e l'esperienza musicale che avremo miglioreranno nel tempo. Il nostro nuovo AU Stream ANC le cuffie soddisfano questo nuovo standard da 32 ohm e suonano alla grande con gli smartphone standard e, dal momento che non sono considerate a bassa impedenza (<25 ohm), in genere è possibile alimentarle un po 'di più, risultando in un suono più ricco e più forte. significa semplicemente abbinare i numeri di impedenza della sorgente audio e delle cuffie. La ricerca della corrispondenza più appropriata dipende da più fattori, tra cui la potenza dell'amplificatore o della sorgente audio, l'impedenza di carico delle cuffie, l'impedenza di uscita e la sensibilità delle cuffie (un argomento completamente diverso ma pertinente). C'è molto di più da considerare riguardo all'impedenza, quindi rimanete sintonizzati per articoli futuri in cui copriremo l'impedenza, la sensibilità delle cuffie e molto altro che vi consentirà di prendere la decisione migliore sul vostro prossimo paio di cuffie.

CONDIVIDERE LA NOSTRA CONOSCENZA

Ci impegniamo non solo a offrirti il ​​miglior audio che possiamo progettare, ma anche le migliori informazioni sulle novità audio e sui creatori di musica.